PLASTICITY

PLASTICITY-banner-530x120

Destinatari:
Architetti, designer e ricercatori

Timeline:
Registrazione e Consegna prima fase, 29 giugno 2014 (costo 100 $)
Annuncio finalisti , 14 luglio 2014
Consegna seconda fase e giudizio, 3 ottobre 2014
Proclamazione del vincitore, 20-26 ottobre 2014
Exhibition al TEX-FAB Huston, primavera 2015

Premi:

Nella prima fase per un totale di 4 selezioni che sarà premiato con una borsa di studio 1.000 dollari per sviluppare ulteriormente il loro progetto in un modello in scala o prototipo. Per la seconda fase, il nuovo lavoro con le tavole riviste sarà presentata entro il 3 ottobre per il giudizio ed esposto alla Conferenza ACADIA 2014 a Los Angeles. Sarà fornito uno contributo di trasporto supplementare di $ 250.

TEX-FAB annuncerà un vincitore determinato con il secondo turno di giudizio reso pubblico durante la conferenza. In quel momento sarà sviluppata la proposta vincente per l’installazione su vasta scala con un produttore riconosciuto a livello nazionale, TEX-FAB e altri consulenti.

In totale al progetto vincitore saranno assegnati più di $ 12.000 nel valore dei servizi di ottimizzazione di progettazione, fabbricazione, materiali e supporto logistico nella realizzazione della proposta. Oltre alla costruzione della proposta al vincitore verrà data una quota di $ 1.000 per i viaggi e l’esposizione a Houston.

Argomento del concorso:

La plasticità, la qualità di essere in grado di trasformare in forme diverse, plasmare o alterare, è una qualità  dominante nel design contemporaneo . Questa idea può manifestarsi sotto forma di un materiale che fornisce un’esperienza tattile o come un’idea che definisce l’interazione relazionale con conseguenze performative . Dalle applicazioni avanzate di materiali fluidi arrestati per l’assemblaggio di componenti influenzati da forze interne ed esterne al sistema, la definizione di plasticità coinvolge un ampio spettro nel lessico del design contemporaneo.

La plasticità si estende oltre le discipline del design in cui gli organismi biologici con lo stesso genotipo variano nel modello di sviluppo, in fenotipo, o variano nel comportamento in base alle diverse condizioni ambientali. Questo concorso intende inquadrare questo concetto all’interno di una proposta architettonica che mette in primo piano l’applicazione della progettazione parametrica e la fabbricazione digitale con una vasta gamma di possibili risultati. Casting, forming, stampa 3D , insiemi fluidi di profili 2D piegati e anche reti attivate ​​da componenti robotiche sono tecniche da considerare come potenziali elementi edilizi in un’architettura della plasticità. Nuove iniziative, con uno sguardo verso la fattibilità sono invitate a entrare nella ricerca in corso che cerca di ulteriore affinamento attraverso il processo di prototipazione che offriamo in questa competizione unica.

Questo concorso in due fasi produrrà quattro finalisti nella prima fase che sarnno premiati con una borsa di studio per sviluppare ulteriormente ed esporre le proprie opere in occasione della conferenza ACADIA Design Agency 2014, per la giuria finale. Al vincitore sarà data la possibilità di prototipare il proprio progetto in scala, con il supporto materiale e le competenze di un ingegnere esperto. L’installazione finale sarà situata presso l’atrio l’Università di Houston College of Architecture all’evento 2015 TEX – FAB.

Maggiori informazioni su: http://www.tex-fab.net/competitions/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...